Il Becco

Switch to desktop Register Login

Il cinema del 2017: di quali film vorrete leggere?

Vota questo articolo
(2 Voti)

Come da tradizione, a Sorrento tra la fine di novembre e i primi di dicembre ci sono le Giornate Professionali del Cinema. Ogni anno in questa occasione vengono presentati i listini del nuovo anno. Ecco in dettaglio il 2017 cinematografico, diviso per case distributrici. Prendete nota.

01 DISTRIBUTION

Quest'anno Rai Cinema sembra un po' calata nella qualità. Tuttavia c'è tanta carne al fuoco: da Scorsese a Clooney, passando per il nuovo film internazionale di Virzì e il sequel di Salvatores. E poi ci sono il sequel di Smetto quando voglio, Valerian di Luc Besson, La la land con Emma Stone e Ryan Gosling, La tenerezza di Gianni Amelio. Promette bene Lasciati andare, che ha nel cast Toni Servillo e Luca Marinelli.

  • Mister Felicità (1 Gennaio 2017) di Alessandro Siani
  • Silence (12 Gennaio 2017) di Martin Scorsese
  • La La Land (26 Gennaio 2017) di Derek Cianfrance
  • Smetto quando voglio - Masterclass (2 Febbraio 2017) di Sidney Sibilia
  • La tenerezza (16 Febbraio 2017) di Gianni Amelio
  • Beata ignoranza (23 Febbraio 2017)
  • Rosso Instanbul (2 Marzo 2017) di Ferzan Ozpetek
  • Questione di karma (9 Marzo 2017)
  • Non è un paese per giovani (23 Marzo 2017) di Giovanni Veronesi
  • Lasciati andare (13 Aprile 2017) di Francesco Amato
  • Valerian - La città dei mille pianeti di Luc Besson
  • Il ragazzo invisibile 2 di Gabriele Salvatores
  • The Leisure Seeker di Paolo Virzì
  • Suburbicon di George Clooney
  • Power Rangers
  • The Jackal - Addio fottuti musi verdi
  • Patriots Day
  • A casa
  • The Start-up - Accendi il tuo futuro
  • A Monster Calls

NOTORIOUS PICTURES

Molto cinema d'animazione e qualche film presentato ai Festival internazionali.

  • Nocedicocco - Il piccolo drago (19 Gennaio 2017)
  • Sleepless - Il giustiziere - (26 Gennaio 2017)
  • Un sacchetto di biglie (8 Febbraio 2017)
  • La marcia dei pinguini: Il richiamo (23 Febbraio 2017)
  • La verità vi spiego sull'amore (8 Marzo 2017)
  • Bleed - Più forte del destino (23 Marzo 2017)
  • Unlocked (20 Aprile 2017)
  • Manou (25 Aprile 2017)
  • Nut Job 2 (18 Maggio 2017)
  • Amityville - Il risveglio (8 Giugno 2017)

UNIVERSAL PICTURES

Molte saghe e molti sequel per la Universal nel prossimo anno. Francamente mi aspettavo di più da questa major. Tra i film più importanti ecco Cinquanta sfumature di nero, Fast e furios 8, La mummia, Cattivissimo me 3, La particella di Dio e Transformers. Spazio anche al cinema d'autore con gli attesi Allied di Robert Zemeckis, Split di Shyamalan, Manchester by the sea e Barriere di Denzel Washington.

  • Sing (4 Gennaio 2017)
  • Allied - Un'ombra nascosta (12 Gennaio 2017)
  • xXx: Il ritorno di Xander Cage (19 Gennaio 2017)
  • Split (26 Gennaio 2017) Rings (2 Febbraio 2017)
  • Cinquanta sfumature di nero (9 Febbraio 2017)
  • Manchester by the Sea (16 Febbraio 2017)
  • The Great Wall (23 Febbraio 2017)
  • Barriere (23 Febbraio 2017)
  • La particella di Dio (16 Marzo 2017)
  • Ghost in the Shell (30 Marzo 2017)
  • Fast 8 (13 Aprile 2017)
  • Monster Trucks (4 Maggio 2017)
  • Baywatch (11 Maggio 2017)
  • Un film della Blumhouse (18 Maggio 2017)
  • La mummia (8 Giugno 2017)
  • Transformers: L'ultimo cavaliere (22 Giugno 2017)
  • Cattivissimo me 3 (24 Agosto 2017)
  • Coldest City (14 Settembre 2017)
  • American Made (28 Settembre 2017)
  • L'uomo di neve (12 Ottobre 2017)
  • Victoria and Abdul (26 Ottobre 2017)
  • Let It Snow (23 Novembre 2017)

EAGLE PICTURES

La Eagle quest'anno scommette su 4 film prevalentemente. L'8 febbraio il ritorno di Keanu Reeves in John Wick 2, il 23 febbraio uscirà il nuovo lavoro di Mel Gibson (La battaglia di Hacksaw Ridge). Poi l'8 marzo arriverà La luce sugli oceani di Derek Cianfrance con Michael Fassbender e Alicia Vikander che si sono innamorati proprio sul set. E infine Claudio Amendola dirige Il permesso, sua opera seconda. Nel cast Luca Argentero.

  • Qua la zampa (19 Gennaio 2017)
  • Gold (2 Febbraio 2017)
  • John Wick - Capitolo 2 (8 Febbraio 2017)
  • La battaglia di Hacksaw Ridge (23 Febbraio 2017)
  • Ozzy - Vita da cani (2 Marzo 2017)
  • La luce sugli oceani (8 Marzo 2017)
  • Il permesso (Marzo 2017)
  • Quando un padre (6 Aprile 2017)
  • Terminator 2 - Il giorno del giudizio 3D (Aprile 2017)
  • Z - La città perduta (Aprile 2017)

20th CENTURY FOX

La Fox apre il 2017 a bomba con il film tratto dall'omonimo videogioco Assassin's creed. Nel cast Marion Cotillard e Michael Fassbender, diretti come in Macbeth da Justin Kurzel. Tra i titoli più attesi, alcuni sequel: Logan che parlerà delle origini di Wolverine (interpretato da Hugh Jackman), il sequel di KingsmanAlien CovenantThe war per la saga del pianeta delle scimmie.

  • Assassin's Creed (4 Gennaio 2017)
  • Il diritto di contare (19 Gennaio 2017)
  • Proprio lui? (26 Gennaio 2017) 
  • Logan (2 Marzo 2017) 
  • Le spie della porta accanto (9 Marzo 2017) 
  • L'eccezione alla regola (16 Marzo 2017) 
  • La cura dal benessere (23 Marzo 2017) 
  • Baby Boss (30 Marzo 2017) 
  • Wilson (13 Aprile 2017) 
  • Gifted (11 Maggio 2017)
  • Diary of a Wimpy Kid: The Long Haul (18 Maggio 2017)
  • Captain Underpants (8 Giugno 2017)
  • Kingsman The Golden Circle (15 Giugno 2017)

Anticipazioni secondo semestre:

  • The War - Il pianeta delle scimmie (13 Luglio 2017)
  • Alien Covenant (2 Agosto)
  • The Mountain Between Us (Ottobre 2017)
  • Murder on the Orient Express (Novembre 2017)

WARNER BROS - SONY PICTURES

In base ai titoli, Warner può ambire a confermarsi primo distributore in Italia. Parecchie pellicole legate ai cinecomics, reboot, sequel e film d'autore. Tra i titoli più importanti: il reboot di Spiderman con Tom Holland, il ritorno di Christopher Nolan con Dunkirk, Gal Gadot di nuovo in Wonder Woman, la prima parte della Justice League con i supereroi Dc, l'atteso sequel di Trainspotting e quello di Blade Runner. Tra i film d'autore spiccano Arrival di Dennis Villeneuve, La legge della notte di Ben Affleck e il cartone Lego Batman.

  • Masha e Orso (1 gennaio)
  • Collateral Beauty (4 gennaio)
  • Arrival (19 gennaio)
  • Billy Lynn - Un giorno da eroe (febbraio)
  • Lego Batman - Il film (9 febbraio)
  • Resident Evil - The Final Chapter
  • La legge della notte (23 febbraio)
  • T2 - Trainspotting (2 marzo)
  • Kong - Skull Island (9 marzo)
  • Patient Zero (16 marzo)
  • King Arthur - Il potere della spada (23 marzo)
  • Underworld - Blood Wars (30 marzo)
  • Puffi: Viaggio nella foresta segreta (6 aprile)
  • Moglie e marito (13 aprile)
  • Insospettabili sospetti (27 aprile)
  • Unforgettable (4 maggio)
  • Annabelle 2 (18 maggio)
  • Life: Non oltrepassare il limite (26 maggio)
  • Wonder Woman (1 giugno)
  • Rock That Body (22 giugno)
  • Spider-Man Homecoming (6 luglio)
  • La Torre Nera
  • Chips
  • Dunkirk (31 agosto)
  • Driver
  • The Solutrean
  • It
  • Emoji: Accendi le emozioni
  • Blade Runner 2049 (ottobre)
  • Lego Ninjago - Il film
  • Insidious 4
  • Justice League (novembre)
  • Flatliners

M2 PICTURES

La M2 scommette su due titoli tratti da libri: Fallen (26 gennaio), primo capitolo della saga letteraria di Lauren Kate, The zookeeper's wife (6 aprile) con Jessica Chastain, dal bestseller Gli ebrei dello zoo di Varsavia di Diane Ackerman. Nel listino ci sono anche l’horror Leatherface (9 marzo), prequel di Non aprite quella porta, e il thriller action Autobahn - Fuori controllo (23 marzo), realizzato dai produttori di Matrix; nel cast Nicholas Hoult, Felicity Jones e Anthony Hopinks. In listino c’è anche un film di animazione: Richard the Stork (20 aprile). A maggio spicca l’action drama con Nicolas Cage USS Indianapolis.

GOOD FILMS

Dopo un 2016 di grandi titoli, la Good Films parte a fine gennaio con Nebbia in agosto in concomitanza della Giornata della Memoria. A febbraio l'italiano Il padre d'Italia con Isabella Ragonese e Luca Marinelli, a marzo La parrucchiera (melodramma napoletano). Ad aprile il drammatico Mal di pietre con Marion Cotillard (presentato a Cannes). Infine c'è attesa per il debutto della madre di Sofia Coppola, l'ottantenne Eleanor, con Paris can wait. Tra le anticipazioni troviamo Mektoub is Mektoub di Abdellatif Kechiche, coprodotto da Good Films, Buena vista social club: Adios di Lucky Walker e Lords of Chaos di Jonas Akerlund.

ADLER ENTERTAINMENT

La Adler scommette prevalentemente su 3 horror: quello subacqueo di 47 metriBedevilThe midnight man. In collaborazione con Nexo Digital, uscirà il film evento su Van Gogh, Loving Vincent. Infine due titoli d'autore prestigiosi: The circle (fine aprile) con Emma Watson e Tom Hanks, The Mercy del regista della Teoria del tutto, James Marsh. Nel cast Colin Firth.

MICROCINEMA

Per questa casa indipendente c'è grande qualità. A gennaio uscirà Shin Godzilla e, probabilmente, il film che ha visto debuttare alla regia Natalie Portman. Il film si chiama A tale of love and darkness. A febbraio esce Simona Izzo con Lasciami per sempre e il film di Cannes del regista di Oldboy, Park Woon Chak. Si chiama Mademoiselle.

A marzo uscirà Mozart un cane per due e Dog Eat Dog di Paul Schrader con Nicolas Cage e Willem Dafoe. Si passa in aprile al film di Giuseppe Petitto A occhi chiusi. Infine c'è al vincitore del Leone d’Oro alla Mostra di Venezia: The Woman who Left di Lav Diaz.

BIM

Questa etichetta è sinonimo di cinema d'autore di qualità. Quest'anno la scommessa cade sul cinema europeo, specialmente quello francese.

  • Dopo l’amore (19 gennaio)
  • 150 milligrammi (febbraio)
  • La vendetta di un uomo tranquillo (9 marzo)
  • Radin con Dany Boon (16 marzo)
  • La tartaruga rossa (30 marzo)
  • La storia dell’amore di Radu Mihaileanu (13 Aprile)
  • Final Portrait, diretto da Stanley Tucci con Geoffrey Rush
  • Brutti e cattivi, con Claudio Santamaria e Marco D’Amore
  • Il senso di una fine
  • Una famiglia di Sebastiano Riso con Micaela Ramazzotti e Patrick Bruel
  • Felt
  • Whitney documentario sulla cantante W. Houston
  • Euphoria
  • The Old Man and the Gun

MEDUSA

Dopo un 2016 esplosivo, l'etichetta cinematografica di Mediaset punta alla commedia italiana. A gennaio tornano Ficarra e Picone con L'ora legale. Il 14 febbraio la commedia scorretta Mamma o papà di Riccardo Milani che dirige la moglie Paola Cortellesi e Antonio Albanese. A marzo arriva Maccio Capatonda con Omicidio all'italiana, a metà mese (a 100 giorni dall'esame di maturità) il film di Guido Chiesa Classe Z. Poi ci saranno Riccardo va all’inferno di Roberta Torre, il debutto della coppia comica Pio & Amedeo, le Dieci mosse per essere felici con Nuzzo e Di Biase e, a fine anno, il nuovo Paolo Genovese Il primo giorno della mia vita.

  • L'ora legale (19 Gennaio 2017)
  • Mamma o Papà? (14 Febbraio 2017)
  • Omicidio all'italiana (2 Marzo 2017)
  • Classe Z (16 Marzo 2017)
  • Riccardo va all'Inferno di Roberta Torre
  • Un film con Pio & Amedeo
  • Dieci mosse per essere felici (titolo provvisorio)
  • Il primo giorno della mia vita di Paolo Genovese

KOCH MEDIA

La casa austriaca presenta un mix fra film italiani e horror internazionali. Nel 2017 usciranno Piccoli crimini coniugali di Alex Infascelli, con Sergio Castellitto e Margherita Buy, l’horror The Bye Bye Man di Stacy Title, Falchi di Toni D’Angelo, con Fortunato Cerlino e Michele Riondino, Sole, cuore, amore di Daniele Vicari, interpretato da Isabella Ragonese, l’horror The Forest di Jason Zada, con Natalie Dormer, I’M di Anne-Riitta Ciccone, con Barbara Bobulova, Swiss Army Man con Paul Dano e Daniel Radcliffe, Youtopia, diretto da Berardo Carboni e interpretato da Matilde De Angelis, e Alice non lo sa di Diego Amodio, con Violante Placido e Claudia Pandolfi.

LUCKY RED

La prima società indipendente italiana è sinonimo di qualità. Il 5 gennaio subito un titolo importante: il nuovo thriller psicologico (miglior sceneggiatura a Cannes) di Asghar Farhadi chiamato Il cliente. Il regista iraniano fa quasi sempre film stupendi. Seguiranno Il viaggio di Fanny di Lola Doillon (26 gennaio), la commedia francese Two is a family (febbraio), remake francese del messicano Instructions not included. Il 14 febbraio si sente profumo di Oscar per Pablo Larrain con l'attesissimo Jackie con protagonista l'immensa bravura di Natalie Portman. In listino anche Moonlight di Barry Jenkins, l’horror paranormale con Aaron Eckhart Incarnate di Brad Peyton (11 gennaio), il film d’animazione Mazinga, Two is a Family di Hugo Gélin e Il segreto dell'irlandese Jim Sheridan con Rooney Mara e Eric Bana (uscirà il 6 aprile). Oltre al nuovo film di Woody Allen (senza titolo), per la seconda metà del 2017 sono previsti anche Oppenheimer Strategies di Joseph Cedar, il film d’animazione Doraemon e Nobita a spasso nel tempo di Yakuwa e Attacco al potere 3 con Gerard Butler.

VIDEA

Il 2017 parte con l'attesissimo The founder (12 Gennaio) con Michael Keaton protagonista. Si parla della storia dell'uomo che rubò ai fratelli McDonald l'idea del franchise della catena di fast food. Il 2 febbraio uscirà United Kingdom, storia d’amore tra l’erede al trono del Botswana ed una impiegata inglese. Il 16 febbraio ecco il film d'animazione francese Ballerina. Da marzo a giugno usciranno The dinner con Richard Gere e Laura Linney, un legal thriller con Keanu Reeves e Renee Zellweger chiamato Una doppia verità. Proseguendo c'è anche Codice criminale con Brendan Gleeson e Michael Fassbender e il dramma storico Hhhh con Rosamund Pike. Tornerà anche l'animazione italiana con Gatta cenerentola di Alessandro Rak (L'arte della felicità) e il nuovo film di Soldini con Valeria Golino e Adriano Giannini (il titolo è ancora da definire).

  • The Founder (12 Gennaio 2017)
  • A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia (2 Febbraio 2017)
  • Ballerina (16 Febbraio 2017)
  • The Dinner (Marzo 2017)
  • Una doppia verità (Maggio 2017)
  • Codice criminale (Giugno 2017)
  • Gatta Cenerentola (Settembre 2017)
  • HHhH (Ottobre 2017)
  • Il nuovo film di Silvio Soldini

WALT DISNEY

La casa di Topolino ha ormai acquisito diversi marchi a livello mondiali e li sta facendo fruttare. Il 2017 probabilmente sarà l'anno del consolidamento, dopo un 2016 importante. Il 16 marzo ecco La bella e la bestia in live action con Emma Watson protagonista. A primavera il ritorno di due grandi saghe: il 25 aprile il secondo capitolo de I Guardiani della galassia di casa Marvel e il 24 maggio il quinto episodio de I pirati dei Caraibi con Johnny Depp e il cattivo Javier Bardem. Il 14 settembre sarà il turno di Cars 3, in una data che ha già portato fortuna quest'anno con Alla ricerca di Dory. Il botto di fine 2017 sarà l'ottavo episodio di Star Wars (uscirà a Natale), diretto da Rian Johnson (regista di Looper).

I WONDER PICTURES

Questa casa nota, soprattutto per film d'autore e documentari, aprirà le danze a febbraio con Life animated, a marzo il film per famiglie La principessa e l'aquila. Qualità simile ai film Disney. A giugno ci sarà il biopic The Dancer, presentato già a Cannes. Tornerà Alex Gibney (quello di Going Clear) con un documentario sulle guerre digitali. Nella seconda parte dell'anno ci sarà anche un film documentario su Renzo Piano, raccontato da Carlos Saura.

CINEMA

La nuova società di Valerio De Paolis (fondatore di BIM) punta al cinema d'autore. Il 23 Febbraio uscirà il film tedesco candidato all'Oscar, ovvero Toni Erdman. A marzo uscirà Loving sulla libertà di amare ai tempi degli odi razziali di fine anni '50. Nella seconda parte dell'anno probabilmente usciranno il kolossal La fine di un impero (che verrà presentato a Berlino) sulla spartizione dell'India, e il nuovo film di Aki Kaurismaki, The other side of hope. Poi ci saranno Michael Haneke con Happy endFormidabile del regista Michael Hazanavicious (The artist) che parlerà di Jean Luc Godard e Un appuntamento per la sposa, film presentato a Venezia.

OFFICINE UBU

Due film per questa casa indipendentePlanetarium con Natalie Portman e Lily-Rose Depp (la figlia di Johnny) e The journey di Nick Hamm con Colm Meaney e Timothy Spall, entrambi presentati a Venezia ed annunciati per marzo.

A occhio e croce, il 2017 sembra un anno di transizione. Al momento la qualità non è eccelsa. Siamo in tempi di crisi e ciò si riflette anche nel settore dell'intrattenimento e della cultura. Diteci quali film attendete maggiormente sulle nostre pagine!

Immagine liberamente ripresa da www.odysseytraveller.com

Ultima modifica il
Tommaso Alvisi

Nato a Firenze nel maggio 1986, ma residente da sempre nel cuore delle colline del Chianti, a San Casciano. Proprietario di una cartoleria-edicola del mio paese dove vendo di tutto: da cd e dvd, giornali, articoli da regalo e quant'altro.

Da sempre attivo nel sociale e nel volontariato, sono un infaticabile stantuffo con tante passioni: dallo sport (basket, calcio e motori su tutti) alla politica, passando inderogabilmente per il rock e per il cinema. Non a caso, da 9 anni curo il Gruppo Cineforum Arci San Casciano, in un amalgamato gruppo di cinefili doc.

Da qualche anno curo la sezione cinematografica per Il Becco.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Copyright Il Becco

Top Desktop version

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti.