Pillole dal Giappone #265 – Sciolta la fondazione nippo-coreana sulle comfort women

Pubblicato in Pillole dal giappone

Pillole dal Giappone #264 – Diplomazia al lavoro sul RCEP

Pubblicato in Pillole dal giappone

Pillole dal Giappone #263 – Avanza tra le proteste la costruzione della base di Henoko

Pubblicato in Pillole dal giappone

Pillole dal Giappone #255 – Incontro Putin-Abe a Vladivostok. Ad Hokkaido riaprono le scuole

Pubblicato in Pillole dal giappone

Pillole dal Giappone #252 – Grandi movimenti nel settore automobilistico

Pubblicato in Pillole dal giappone
Lunedì, 27 Agosto 2018 00:00

Nuovo omaggio di Abe ai criminali di guerra

Pillole dal Giappone #251

[Nota di redazione: abbiamo ricevuto il seguente contributo la scorsa settimana, secondo la normale cadenza delle Pillole dal Giappone, ma abbiamo dovuto rimandarne di una settimana la pubblicazione a causa del periodo di manutenzione del sito. Ci scusiamo e vi auguriamo una buona lettura.]

Pubblicato in Pillole dal giappone
Lunedì, 18 Dicembre 2017 12:43

Il ritorno del corpo di un re italiano...

Il ritorno del corpo di un re italiano...

Vittorio Emanuele III è stato re d'Italia in un periodo (dal 1900 al 1946) relativamente lungo e sicuramente intenso. Due conflitti mondiali, il fascismo e alla fine l'abdicazione, a cui seguì l'ultima parte della sua vita passata ad Alessandria d'Egitto, dove era rimasto il suo corpo.

Pubblicato in A Dieci Mani

Genealogia dell'ordoliberalismo - I parte: le origini del pensiero ordoliberale

Qui la parte II, qui la parte III.

Cosa è l'ordoliberalismo? Quale è la sua genesi? Quale funzione svolge nell'ambito più ampio del neoliberismo attuale? Porsi queste domande significa riflettere sulle più vaste trasformazioni nella logica del capitalismo contemporaneo, implica andare a scovare quella frattura epistemologica nell'arte liberale di governare che ha sancito l'emergere di nuove modalità di intendere il rapporto fra stato ed economia. Questa analisi in tre parti prenderà le mosse dalla ricostruzione genealogica della governamentalità ordoliberale proposta da Foucault in Nascita della Biopolitica, per poi provare a trarne tutte quelle implicazioni sociali e politiche che possano aiutare a comprendere meglio certi meccanismi insiti nella dominazione capitalistica attuale, in questa "nuova ragione del mondo", per usare un'espressione cara a Dardot e Laval, che definisce i contorni dell'ontologia socio-economica nella quale viviamo.

Pubblicato in Umanistica e sociale

Per il Bene ariano superiore: Aktion T4 e purificazione del popolo tedesco

La memoria ormai è diventata sempre più una grande mensola, piena di soprammobili, nel quale le persone si sbracciano e litigano per spolverare e lucidare quello che più gli è caro. Agitandoseli contro, per utilizzarli come armi e feticci nei vivaci confronti politici contemporanei. Ma la memoria è più simile a una lunga fila di scaffali nascosti, pieni di libri polverosi che racchiudono storie dimenticate; perché certi soprammobili sono più grandi e più costosi, quindi più importanti ed è giusto metterli nelle mensole dei nostri salotti di discussione, sempre pronti all’uso.

Pubblicato in Umanistica e sociale

Free Joomla! template by L.THEME

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti.